Nessuna manutenzione dell’esistente e Megaprogetti ambientalmente e paesaggisticamente discutibili: è questo il futuro della Toscana? Una segnalazione sulla “Darsena Europa” da parte degli “Amici di Pisa”

Crollano i ponti stradali – vanto della grande ingegneria italiana del Novecento – come il bellissimo Ponte di Albiano sul Magra di Muggia, Ferrari, Carè e Giannelli; le strade, gli acquedotti, le infastrutture tutte sono vittime della mancata o ridottissima e cattiva manutenzione.

Le risorse sono scarse, ed invece di investire ragionevomente sul recupero dell’esistente abbandonato a sè stesso, in Toscana si progettano opere faraoniche e probabilmente inutili e sicuramente dannose da un punto di vista ambientale quali l’ingrandimento del pericoloso Aeroporto di Peretola a Firenze e l’enorme espansione – fuori scala – del Porto di Livorno (Darsena Europa), che non poche ragionevoli preoccupazioni desta in chi è interessato al nostro territorio.

Su questo ultimo tema, pubblichiamo volentieri qui sotto un articolo sottopostoci dall’ “Associazione degli Amici di Pisa” che sta seguendo tutti i risvolti critici di questo progetto dannoso.

g

Darsena Europa-19.6.2020-La cementificazione del mare

 

 

 

 

 

 

 


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...